IRCCS, rischia di slittare la nomina del nuovo direttore scientifico: Fava interroga la Regione

redstage

IRCCS, rischia di slittare la nomina del nuovo direttore scientifico: Fava interroga la Regione

martedì 27 Aprile 2021 - 15:17

Rischia di slittare la nomina del nuovo direttore scientifico dell’IRCCS – Centro Neurolesi Bonino Pulejo di Messina. A maggio scadrà infatti l’incarico dell’attuale direttore scientifico ma ancora non è stato nominato il suo successore. Questo perché la Regione non ha ad oggi nominato il componente che dovrà procedere, assieme agli altri membri della commissione, con la valutazione dei sei aspiranti direttori scientifici.

Il deputato all’Ars Claudio Fava ha scritto al governo regionale, sollecitandolo a portare al termine tutte le procedure necessarie affinché si possa procedere concretamente con la selezione del nuovo direttore scientifico.

“Nel mese di maggio 2021 scadrà l’incarico dell’attuale Direttore Scientifico in carica presso l’IRCCS Centro neurolesi Bonino Pulejo di Messina e che, quindi, la definizione della procedura di selezione risulta fondamentale per garantire la piena funzionalità dell’istituto evitando eventuali proroghe che già il Direttore Generale si è premurato di richiedere, quasi presupponendo che l’iter di selezione possa non realizzarsi nei tempi previsti. – si legge nell’interrogazione – Pertanto, interrogo l’assessorato regionale alla Salute per sapere se abbia già provveduto a indicare il componente della commissione di valutazione per la selezione dei candidati alla direzione scientifica dell’IRCCS Centro Neurolesi Bonino Pulejo di Messina di propria pertinenza; se qualora non lo avesse fatto, come e in che tempi intende provvedere al fine di evitare l’inaccettabile e controproducente dilazione della necessaria procedura selettiva”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta