Sequestrati 5 chili di droga in un pacco postale

Oltre cinque chili di marijuana sono stati sequestrati dai finanzieri del Comando provinciale di Messina nel corso di ordinari controlli sui colli che arrivano nei depositi dei corrieri cittadini per essere successivamente smistati in tutta la Sicilia.
La droga, in particolare, si trovava all’interno di un pacco spedito da una societĂ  di un piccolo paese del sassarese e rimasto in giacenza nel centro di smistamento di una filiale messinese di una nota societĂ  di spedizioni per un asserito mancato pagamento da parte del presunto destinatario.
A fiutare la droga sono stati i due cani antidroga Dia e SarĂ , due pastori tedeschi di 3 e 8 anni.

L’illecito commercio di droga da isola ad isola avrebbe potuto fruttare, sulle piazze di spaccio della provincia, oltre 60mila euro. Indagini sono in corso per individuare i reali organizzatori del traffico.

Condividi




Change privacy settings