Pugilato, al PalaRussello i talenti messinesi

Redazione

Pugilato, al PalaRussello i talenti messinesi

domenica 09 Maggio 2021 - 10:19
Pugilato, al PalaRussello i talenti messinesi

Organizzata dal Team Flash Natoli si è svolta, al Palarussello, la seconda riunione interregionale di pugilato, che ha visto primeggiare 4 dei 6 talenti dell’Accademia dello Stretto di Fedele-Natoli-Rinaldi-Occhino, con un pareggio e una sola sconfitta. Ottimo il pareggio ottenuto da  Marco Scandurra, nel suo rientro dopo tanti anni di stop.  Felice Carattozolo, allenato da Ugo Rinaldi e Mario Astone della Cuba Boxe di Messina,  si rende protagonista di una vittoria ai punti, all’esordio  contro un esperto avversario di Palermo, con già  10 incontri all’attivo e un titolo Regionale (youth 91kg). Carattozolo ha messo in mostra: fisico, potenza ed un’ottima scelta di tempo per sfoderare i suoi pesantissimi pugni. Anche la seconda vittoria arriva ai punti, per il giovane Francesco Ciccone, allenato da un soddisfatto Paolo Ielo per gli evidenti miglioramenti tecnici. Il terzo successo, sempre ai punti, porta il nome di Floriana Tringali che sconfigge la rivale catanese mostrando un incredibile capacità di aumentare il ritmo nel finale, dote che probabilmente le ha garantito la vittoria e che speriamo di rivedere nelle imminenti W.B.L di Pompei tra il 7 e il 9 Maggio. L’ultima vittoria, invece, ci è stata regalata dal giovanissimo Gabriele Settineri elite 1^ serie contro un esperto e agguerrito pugile trentenne del catanese. In virtù degli evidenti progressi tecnici e tattici, il suo tecnico Alfredo Natoli potrà dirsi fiducioso per i prossimi Campionati italiani Under 22. La prossima riunione, sempre al Palarussello, si svolgerà il 15 maggio dove potremo vedere l’esordio casalingo del professionista Peppe “Ice Man” La Vecchia.

Alessandro Nunnari

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta