Zone Franche Montane, Germanà: “La Lega sta con i sindaci siciliani”

Redazione

Zone Franche Montane, Germanà: “La Lega sta con i sindaci siciliani”

giovedì 06 Maggio 2021 - 15:28
Zone Franche Montane, Germanà: “La Lega sta con i sindaci siciliani”

“Non poteva rimanere inascoltato il grido d’allarme di 100 amministratori siciliani che oggi, a Roma, hanno tenuto una manifestazione a piazza Montecitorio per sollecitare l’iter di approvazione della legge riguardante l’istituzione delle Zone franche montante in Sicilia. Una legge che è stata già licenziata dal parlamento siciliano, ma che attende di completare l’iter in quanto deve essere sottoposta al parlamento italiano. Tale legge è stata concepita per il rilancio delle zone interne dell’isola, che da tempo subiscono un inesorabile spopolamento, e che prevede la cosiddetta fiscalità di vantaggio per i Comuni montani. Da parlamentare nazionale non posso che sostenere questa iniziativa dei sindaci siciliani e per questo motivo con il segretario regionale Nino Minardo, ho chiesto l’appoggio politico del capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati, Riccardo Molinari, e di quello al Senato della Repubblica, Massimiliano Romeo, affinché si dia un impulso all’iter legislativo, oggi rallentato proprio al Senato. I sindaci e rappresentati delle Zone Montane hanno tutto il nostro appoggio anche perché in questo momento non si può permettere che la Sicilia possa perdere il treno del rilancio del settore agricolo, inserito nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza”.

Così il deputato siciliano della Lega, Nino Germanà, componente della Commissione parlamentare Agricoltura.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta