Irccs-Neurolesi: lavoratori senza rinnovo del contratto, domani incontro sollecitato dalla Uil-Fpl

Con una nota sindacale la Uil-Fpl, dopo aver preso visione della delibera con la quale l’Irccs-Neurolesi ha prorogato a numerosi lavoratori dell’area del comparto i contratti di lavoro in scadenza il 30.06.2020, mentre alcuni risultano esclusi, ha sollecitato al direttore generale un incontro per affrontare la tematica. L’amministrazione dell’Irccs-Neurolesi ha così convocato per domani mattina un incontro con la componente sindacale, al fine di affrontare la tematica riguardante il futuro lavorativo di alcune componenti del comparto.

“Alcuni di questi lavoratori – affermano Iva Tripodi e Pippo Calapai, rispettivamente segretario generale Uil e segretario generale della Uil-Fpl di Messina – matureranno nel corso dell’anno 2020 i requisiti per la stabilizzazione previsti dalla legge Madia, e per questo motivo abbiamo chiesto con urgenza un incontro sindacale al fine di chiarire gli aspetti e le motivazioni d tale esclusione”.

Condividi




Change privacy settings