Coronavirus: zero casi in Sicilia su 3mila tamponi

Nessun nuovo caso su oltre tremila tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Il bilancio degli attuali positivi al coronavirus in Sicilia segna un incoraggiante -4. Da registrare, nel report quotidiano della Protezione Civile, un decesso, tre guariti e il calo dei ricoverati in ospedale (42).

PALERMO: NATA BIMBA DA MAMMA POSITIVA. E’ stato praticato questa mattina il taglio cesareo alla donna in gravidanza di 34 anni, originaria del Bangladesh, ma residente a Palermo, arrivata da Londra, ricoverata da diversi giorni nell’unità di terapia intensiva e rianimazione dell’ospedale Cervello di Palermo e risultata positiva al Covid-19.

“L’ulteriore aggravamento delle condizioni cliniche della paziente e in seguito all’ultimo consulto di stamattina tra intensivisti, ostetrici e neonatologi, che hanno svolto un importante lavoro di équipe – dice il primario della terapia intensiva dell’ospedale ‘Cervello’ Baldo Renda – si è deciso di effettuare un taglio cesareo urgente ad inizio di trentesima settimana”. L’intervento, assicura Renda, “è andato bene, la bimba è stata affidata alle cure dei neonatologi e adesso la signora, che purtroppo ha una grave insufficienza respiratoria, è sedata e in coma farmacologico”.

IN ITALIA RISALGONO I CONTAGI E DIMINUISCONO LE VITTIME. Torna a salire il dato giornaliero dei contagi da coronavirus in Italia. E’ di 236.142 il numero complessivo dei contagiati, con un incremento di 379 casi rispetto a ieri, quando si era registrata una crescita di 202. In Lombardia i nuovi contagiati sono 252 in più, pari al 66,4 per cento dell’aumento odierno in Italia, mentre ieri l’incremento era stato di 99 casi, pari al 49%. Dai dati della Protezione Civile emerge che quattro regioni – Sicilia, Umbria, Valle d’Aosta e Molise – non hanno nuovi casi.

Sono 53 le vittime del Covid nelle ultime 24 ore, in calo rispetto alle 71 di ieri. E’ il dato più basso dal 2 marzo, quando se ne erano registrate 52, e lo stesso registrato il 7 giugno scorso. In Lombardia nell’ultima giornata se ne sono registrate 25, mentre ieri erano state 32. Il numero totale delle vittime in Italia sale dunque a 34.167.

Condividi




Change privacy settings