Disgrazia a Paradiso: ragazza di 25 anni schiacciata dalle ruote di un camion

Incidente mortale a Paradiso: a perdere la vita una ragazza di 25 anni. I familiari che si trovavano fuori sede sono stati appena informati del decesso della ragazza finita sotto le ruote di un mezzo pesante. Si tratta di Margherita Rosso.

Secondo una prima ricostruzione, la giovane in sella ad uno scooter avrebbe tentato di superare un mezzo pesante, ma probabilmente per il sopraggiungere di una vettura nel senso di marcia opposto ha rallentato. A questo punto, lo scooter sarebbe stato agganciato dal mezzo pesante e la sfortunata conducente è finita sotto le ruote del mezzo morendo sul colpo.

A quanto pare, il conducente del mezzo pesante non si sarebbe accorto di quanto stava accadendo, alcuni testimoni hanno spinto l’autista a bloccare la corsa del camion. Quando sono arrivato i soccorsi, la giovane era giĂ  deceduta. Sul posto la circolazione stradale è stata interrotta e il traffico, in direzione sud-nord, è stato dirottato sulla Nuova Panoramica dello Stretto. Ad eseguire i rilievi, gli agenti della Polizia municipale intervenuti per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente che è costato la vita alla giovane donna. Sul posto è intervenuto anche il magistrato di turno della Procura di Messina.

La vittima, studentessa di Ingegneria civile all’UniversitĂ  di Messina, è la nipote del vescovo ausiliario di Messina, monsignor Cesare Di Pietro, il quale si è recato sul luogo della disgrazia per consolare la sorella, mamma della giovane vittima.

Condividi