Salina, via libera per la realizzazione del secondo porto turistico

Arrivato il via libera al secondo porto turistico di Salina, nelle isole Eolie. Il sindaco di Leni Riccardo Gullo (uno dei tre Comuni) lo ha ottenuto nel corso di una riunione che si e’ tenuta a Palermo alla Regione, presso la commissione dei lavori pubblici. La darsena che sorgera’ nella rada di Rinella potra’ ospitare circa 200 yacht. Prevista una spesa di oltre 60 milioni di euro. Gia’ 16 milioni di euro per il primo lotto sono in arrivo. Per Salina – dunque – e’ in arrivo il secondo porto turistico, dopo quello di Santa Marina.

Condividi