Salvini oggi a Messina: “Stop alle indegne baracche”

“Sono stato dove ci sono le baracche me lo ricordo e ci tornero’ perche’ vivere in quelle condizioni non e’ da paese civile non e’ da 2018”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Matteo Salvini che ha anche parlato della situazione del risanamento.

 Alla base navale di San Raineri ad attenderlo c’erano anche il prefetto Carmela Librizzi ed il sindaco Cateno De Luca con il quale ha parlato del problema delle persone che ancora vivono nelle baracche. ” Il sindaco – afferma il ministro Salvini – trova nel ministero dell’Interno un’alleato nell’opera di sgombero e di dignita’ e di sistemazione di vivere civile in una citta’ italiana nel 2018. Vivere in quelle condizioni, me lo ricordo ancora, i bimbi in mezzo ai topi non e’ possibile”.

Condividi




Change privacy settings