Natale a piazza Cairoli, risate con Castiglia. Stasera cena bendata

La comicitĂ  di Giuseppe Castiglia ha reso “frizzante” il villaggio di Natale di piazza Cairoli. Una serata all’insegna del divertimento con la comicitĂ  dell’artista catanese che ha richiamato il pubblico delle grandi occasioni. Si susseguono a ritmo incalzante, invece, gli evento del Salone artigianale del Gusto, dove ieri sera sono stati protagonisti gli chef, i professori dell’Istituto Alberghiero “Antonello”, Nino Iannazzo e Giuseppe Porco, e gli studenti della scuola cittadina. Idocenti hanno presentato due deliziosi dessert. Il prof. Iannazzo ha preparato l’Alchimia del Natale, un dolce fatto con un savaren imbevuto nel rum, un cremoso al pistacchio ed una salsa alla fragola. Il prof. Porco ha proposto l segreto della dama bianca, creato con del panettone artigianale e un gelato al cioccolato, accompagnato con un cocktail speciale fatto con arancia e diversi aromi. I due docenti hanno lanciato un appello ai loro studenti, impegnati nel servizio in sala: “L’importante è non perdere mai la volontĂ  di apprendere. E’ fondamentale la freschezza degli ingredienti, loro sono ragazzi che hanno una grande voglia di fare nonostante il periodo molto complicato”. A sedere nel tavolo di rappresentanza c’erano la rappresentante del settore socio-culturale della Confcommercio, Sabrina Assenzio, il giornalista di Messinaoggi, Antonio Macauda, il componente della Confcommercio, Salvatore Sciliberto, lo chef Anthony Andaloro, Padre Sergio siracusano, direttore ufficio diocesano per i problemi sociali. Cettina noto, amministratrice Motta d’affermo. A presentare la serata è stato il sommelier Roberto Raciti, che con il primo dessert ha abbinato uno spumante Palici di uve di nerello mascalese vinificato in bianco con metodo classico. L’uomo faber del giorno è stato un ospite particolare, si tratta di Luca Peschiera, alias il Santa Claus presente nella casa di Babbo Natale, che da giorni regala sorrisi ai piccoli messinesi. Al suo fianco l’Elfo Valentina. “Veniteci a trovare ella casa di Babbo Natale, i bambini ci stanno portando le loro letterine, provvederemo a rispondere. Ma i piĂą grandi sorrisi li stanno regalando loro a noi”. Nell’ambito degli eventi organizzati dalla Confcommercio per Natale, il CAM, (Centro Artistico del Mediterraneo) darĂ  il via ai casting ufficiali per il film “Fiore di agave” di Salvatore Arimatea. Le riprese del lungometraggio, prodotto dal Cam in collaborazione con la Confcommercio e girato interamente a Messina e Provincia  le cui riprese inizieranno nel mese di Gennaio, vedrĂ  protagonisti numerosi attori siciliani di cui alcuni verranno  selezionati proprio giorno 30 nel village…. dalle ore 16.00 alle ore 22.00.

Programma venerdì 22 dicembre

Ore 17,00 – Stand socio-culturale – Carol Eventi presenta il tutorial “La tavola delle feste ” a cura di Orsola Piromalli ed Alessandra Cascio. dalle 17 alle 18 verranno forniti materiali per 10 bambini per costruire un centro tavola che porteranno in omaggio a casa e giochi per allestire la tavola delle feste dei bambini.

Ore 20,30 –  tutorial con materiale per 10 adulti, il bon ton nell’apparecchiare la tavola delle feste, le novitĂ  nelle applicazioni da scaricare sui telefonini per decorare le nostre foto natalizie e la ostruzione di un segnaposto che ognuno porterĂ  a casa in omaggio.

Ore 21,00 –  Laboratorio Artigianale del Gusto – Nuovo appuntamento con lo show cooking. Lo chef pluripremiato, Anthony Andaloro, realizzerĂ  la cena sensoriale. Una particolare esperienza di gusto, da vivere bendati per far deliziare il palato.

Ore 21,00 – Piazza Cairoli, concerto di cornamuse scozzesi realizzato dall’associazione Maicor in collaborazione con l’accademia Lizard.

Condividi




Change privacy settings