Primario chirurgia a Patti, Gullo: “Era l’ora”

L’imminente arrivo del primario di Chirurgia al Barone Romeo di Patti è stata decretato dalla giunta regionale dopo le sollecitazioni della deputata Mariella Gullo la quale s’era rivolta anche al ministro Lorenzin.

“Finalmente, dopo interrogazioni, appelli al ministro Lorenzin e sollecitazioni all’assessore regionale Gucciardi, la Chirurgia di Patti avrà il suo primario. Non posso che essere soddisfatta per la recente notizia, perché da troppo tempo il posto era vacante con conseguenze immaginabili per l’utenza del comprensorio. Anche se con colpevole ritardo, è arrivato il via libera da parte del governo regionale. A chi oggi esulta, mi riferisco soprattutto a politici che sostengono la maggioranza di governo, dico solo che rispetto ad un tema quale quello della Sanità non si possono fare becere speculazioni politiche, perché di mezzo c’è un diritto sacrosanto come la salute pubblica”.

Condividi




Change privacy settings