LegaPro: riammesse 5 societĂ  dopo i ricorsi

I ricorsi presentati da cinque società, Akragas, Arezzo, Fidelis Andria, Juve Stabia e Modena, sono stati accolti all’unanimità dal Consiglio Federale, che ha riammesso i cinque club al campionato di Lega Pro 2017/2018. Il Consiglio  ha anche preso atto della mancata iscrizione in Lega Pro di Como, Maceratese, Mantova e Messina: c’è tempo fino al 28 luglio per presentare, da parte dei club, le domande di ammissione per i cinque posti ancora vacanti.

La decisione finale sarĂ  presa nella riunione del Consiglio federale del 4 agosto, esaminato il parere della Covisoc. Cambia il regolamento dei playoff per la Serie B 2017/2018. Fermo restando la promozione diretta delle prime due squadre classificate, i playoff si disputeranno se la terza classificata non avrĂ  un vantaggio sulla quarta superiore a 14 punti. Prenderanno parte alla fase finale del torneo i sei club che avranno concluso il campionato tra la terza e l’ottava posizione. Per quanto riguarda il playout, si disputerĂ  se il distacco tra quartultima e quintultima classificata non sarĂ  superiore a 4 punti, fermo restando la retrocessione diretta delle ultime tre squadre classificate.

Condividi