Stretto, Italia Viva: “In arrivo 35 milioni per i traghetti privati”

redstage

Stretto, Italia Viva: “In arrivo 35 milioni per i traghetti privati”

venerdì 18 Giugno 2021 - 08:00

Trentacinque milioni in tre anni per il rinnovo delle flotte navali private che attraversano lo Stretto di Messina. È quanto previsto, in sintesi, da un emendamento al ddl di conversione del Fondo complementare al Pnrr presentato da Italia Viva e approvato ieri dall’Aula del Senato. In particolare, verranno stanziati 10 milioni nel 2022, altri 10 nel 2023 e i restanti 15 milioni nel 2024.

“Grazie a Italia Viva – si legge in una nota del partito – il trasporto marittimo privato rientrerà a pieno titolo tra i settori da coinvolgere per la ripresa sostenibile e innovativa. Dagli incentivi per il rinnovo delle flotte sarà possibile migliorare le performance ambientali, garantire una ricaduta occupazionale su tutto il settore della cantieristica navale italiana e potenziare i collegamenti con le isole e tutte le autostrade del mare”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta