CALCIO a 5 – Siac Messina perde lo scontro diretto con Gear Piazza Armerina

Giuseppe Luppino

CALCIO a 5 – Siac Messina perde lo scontro diretto con Gear Piazza Armerina

La sconfitta renderà complicato il discorso salvezza per i ragazzi di mister D'Urso. Non basta la tripletta del capitan Nanni Piccolo per aver ragione della formazione di casa
lunedì 15 Marzo 2021 - 16:49
CALCIO a 5 – Siac Messina perde lo scontro diretto con Gear Piazza Armerina

La Siac Messina perde in trasferta lo scontro diretto con la Gear Piazza Armerina per 8-5, nell’ottava giornata di ritorno del campionato di serie A2 di calcio a 5.

I biancazzurri vedono ridursi, così, notevolmente le possibilità di conquistare la salvezza. 

CRONACA Padroni di casa subito in vantaggio grazie al tiro mancino del portoghese Favero, che insacca il pallone alle spalle di Federico Venuto.

Il brasiliano Gabriel Barbosa (Siac Messina)

Favero si ripete al 3’, siglando il 2-0. I peloritani reagiscono, ma la staffilata da fuori di Gabriel Barbosa trova il prodigioso intervento del portiere, che devia la sfera destinata proprio sotto l’incrocio.

Si scatena, però, il capitano Nanni Piccolo che, nel giro di pochi minuti, ristabilisce la parità (2-2) con una doppietta di pregevole fattura. Ancora Piccolo sfiora il tris. Un rimpallo favorisce, invece, il 3-2 di Tamurella (16’). Bruno e ancora Favero realizzano, sempre per la Gear, nel finale di tempo.

Nella ripresa, la Siac prova orgogliosamente a riportarsi sotto. Barbosa colpisce il palo al 2’, imitato da Cesar sul ribaltamento di fronte.

Piccolo firma la tripletta personale (7’), trasformando un calcio di rigore. La Gear è spietata però nelle finalizzazioni e va tre volte a bersaglio con Cesar su punizione, Bruno e Tamurella.

L’egiziano Ahmed Abdelbaky (Siac Messina)

A nulla vale il momentaneo 6-4 di Barbosa, che centra anche un altro “legno” e la marcatura conclusiva di Ahmed Abdelbaky.

Da registrare anche il secondo penalty a favore dei peloritani, fallito da Piccolo.

GEAR PIAZZA ARMERINA – SIAC MESSINA 8-5 (p.t. 5-2)

Marcatori: 1’, 3’ e 19’ Favero; 10’, 12’ e 8’ st (rig.) Piccolo; 16’ e 14’ st Tamurella; 18’ e 11’ st Bruno; 9’ st Cesar; 10′ st Barbosa; 18’ st Abdelbaky.

Gear Piazza Armerina: Castronovo, Muscarà, Filetti, Tamurella, Gonzalez, Sanalitro, Cesar, Favero, Bruno, Falcone, Goulart, Amato. All. Troìa.

Siac Messina: Venuto, L. Colavita, Barbosa, Abdelbaky, A. Colavita, Piccolo, Corrieri, Capillo, Santoro, Aricò, D’Emilio, D’Aleo. All. D’Urso.

Arbitri: Gentile di Roma 1 e Moro di Latina.

Il capitano della Siac Messina, Nanni Piccolo

Risultati 19^ giornata serie A2 (girone D): Orsa Viggiano-Bovalino C5 2-2; Bernalda-Città di Cosenza 0-1; Cataforio-FF Napoli 2-9; Futsal Polistena Regalbuto 7-3; Città di Melilli-New Taranto 6-3; Gear Piazza Armerina-Siac Messina 8-5.

Classifica: FF Napoli 51; Futsal Polistena 45; Città di Cosenza 35; Regalbuto 31; Città di Melilli 26; Bernalda e New Taranto 23; Gear Piazza Armerina, Orsa Viggiano e Bovalino C5 21; Cataforio 9; Siac Messina 6.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta