Tratta nigeriane, arresti anche a Messina

Sono dieci le persone arrestate dalla polizia nell’ambito dell’operazione denominata ‘Promise land’ della squadra mobile di Catania contro un gruppo di trafficanti di giovani donne nigeriane fatte sbarcare in Italia per essere poi avviate alla prostituzione. Quattro destinatari del provvedimento cautelare emesso dal Gip, su richiesta della Procura distrettuale etnea, sono attualmente all’estero. Gli arrestati sono tutti nigeriani: sei donne e quattro uomini. Sono: Osazee Obaswon, di 33 anni, James Arasomwan, di 32, e Macom Benson, di 29, catturati a Messina; Tessy William, di 29 anni, ed Evelyn Oghogho, di 26, arrestate a Novara; Faith Ekairia, di 39 anni, Joy Nosa, di 42, e Nelson Ogbeiwi, di 36, arrestate a Verona; Belinda John, di 40, arrestata a Caltanissetta, e Rita Aiwuyoi, di 48, arrestata a Mondovi’ (Cuneo)

Condividi




Change privacy settings