Fuga da Fi, abbandona anche Ivan Cutè

“Purtroppo son venuti a mancare i punti di riferimento che mi hanno consentito, in tanti anni, di svolgere a pieno il mio impegno politico”. Lo dice il presidente del V Quartiere, Ivan Cutè (nella foto a sinistra con il consigliere Giovanni Bucalo, ex Fi), che ha deciso di lasciare Forza Italia. “Oggi il coordinamento regionale ha trasformato Forza Italia in club esclusivo nel quale sono rimasti a far parte solo i pochi parlamentari nazionali nominati, che non hanno mai preso un voto e che sono lontani anni luce dai problemi reali del territorio. Dopo la fuoriuscita dell’onorevole Nino Germana, ho deciso di lasciare Forza Italia per poter riprendere un rapporto diretto con i nostri elettori e soprattutto senza il fardello di un simbolo ormai privo di contenuti e di progettualita’ politica”.

Condividi




Change privacy settings