Incendiato ripetitore telefonia "Wind-Tre", disagi per migliaia di messinesi

Redazione

Incendiato ripetitore telefonia "Wind-Tre", disagi per migliaia di messinesi

lunedì 04 Maggio 2020 - 09:20
Incendiato ripetitore telefonia "Wind-Tre", disagi per migliaia di messinesi

Un ripetitore della telefonia “Wind-Tre” è stato incendiato sabato notte determinando disagi per migliaia di messinesi. L’impianto collocato nelle montagne dei peloritani, nel Comune di Condrò, è stato danneggiato da ignori, i quali – secondo quanto emerso – l’avrebbero scambiato per un ripetitore delle 5G.

L’impianto è stato seriamente danneggiato dalle fiamme al punto che quella di ieri è stata una domenica di passione per i clienti della compagnia telefonica. Disagi a cascata si sono avuti anche per le linee fisse della “Wind-Tre” con utenze mute.

Il guasto è stato riparato nel pomeriggio di ieri, quando la situazione è tornata alla normalità. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Milazzo. Sulla matrice dolosa delle fiamme non vi sarebbero dubbi, tant’è che si parla di attentato.