Scarseggiano i reagenti, tamponi a rilento: personale sanitario allarmato

Lo tsunami coronavirus pare stia travolgendo il sistema sanitario messinese. Da questa mattina procedono a rilento gli esami di laboratorio dei tamponi eseguiti perché scarseggiano i reagenti. I laboratori abilitati stanno decisamente rallentando il proprio lavoro perché il personale è impossibilitato ad avere il reagente necessario per gli esami clinici.

La notizia circola da questa mattina negli ambienti sanitari messinesi e sta generando il malumore degli operatori sanitari che pretendono di essere sottoposti a tampone per sapere se hanno contratto il Covid-19.

A quanto pare, le autoritĂ  sanitarie locali stanno tentando di risolvere il problema, dopo avere richiesto alla Regione nuove scorte di reagenti, inviando i tamponi in altri laboratori siciliani, ma questo rallenterebbe il lavoro.

Condividi




Change privacy settings