Mistretta, denunciati dai vicini: 50 in quarantena

Oltre cinquanta persone provenienti dal Nord e qualcuno dalla zona di Bergamo, sono in isolamento a Mistretta, nel Messinese.

Per alcuni, che non si erano registrati sul sito della Regione Siciliana dopo loro rientro, la misura e’ stata imposta dopo la segnalazione dei vicini di casa che hanno preferito denunciare alla AutoritĂ  la loro presenza.

Condividi




Change privacy settings