Coronavirus, in trattoria alle 21: denunciati clienti e gestore

Sorpresi a cenare dopo le 18 in trattoria: denunciati in nove, incluso il titolare del locale. Cio’ che sembrava normale fino a una settimana fa, si e’ trasformato in un reato, commesso dai clienti di un ristorante sulla strada statale 113 a Pace del Mela.

Alle 21 di ieri si sono presentati i carabinieri della compagnia di Milazzo, che hanno accertato come il locale non stesse rispettando l’obbligo di chiusura al pubblico alle ore 18, stabilito dal decreto del governo, e all’interno, seduti a vari tavoli, fossero presenti clienti.

La cena si e’ conclusa prima del previsto e con una denuncia in stato di liberta’ per titolare del ristorante e consumatori.

Condividi




Change privacy settings