Piazza Stazione, arrestato l'aggressore del cinese

Redazione

Piazza Stazione, arrestato l'aggressore del cinese

mercoledì 05 Febbraio 2020 - 18:39
Piazza Stazione, arrestato l'aggressore del cinese

E’ stato condotto a tarda ora, al carcere di Gazzi, il ventottenne accusato di avere aggredito a scopo di rapina un impiegato del negozio cinese di piazza Stazione. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato rintracciato poco dopo l’aggressione avvenuta in pieno giorno, nei pressi del negozio che lo stesso aveva tentato di rapinare.
Il bandito, datosi alla fuga, ha ingaggiato nei pressi della fontana di piazza Stazione, un “duello” con un impiegato di nazionalità cinese,. Ad avere la peggio è stato lo straniero, per il quale si è reso necessario il ricovero in ospedale, in prognosi riservata. Sul posto sono interventi gli agenti municipali, i quali hanno avviato le indagini per tentare di risalire all’autore dell’aggressione.
Grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza della zona, è stato possibile rintracciare il rapinatore dal momento che si trattava di un soggetto molto noto negli ambienti investigativi per precedenti specifici.
Ieri sera, dopo le formalità di rito, l’uomo è stato condotto al carcere di Gazzi con l’accusa di tentata rapina e lesioni personali.