Ricercati per rapina, arrestati dai poliziotti

Due rumeni, di 46 e 24 anni, ricercati per una rapina commessa la vigilia di Natale, sono stati fermanti dalla Polfer di MESSINA. Gli agenti li hanno riconosciuti mentre uscivano da un bar di fronte la stazione centrale della cittĂ  dello Stretto. Entrambi, alla vista della Polizia, hanno tentato di darsi alla fuga ma sono stati prontamente bloccati. Il piĂą giovane dei due era in procinto di lasciare definitivamente il territorio italiano. La notte del 24 dicembre, i due avevano rapinato un uomo che, in attesa del treno per Crotone, stava riposando all’interno della stazione di MESSINA. Dopo averlo incappucciato, i due uomini lo hanno colpito violentemente con calci e pugni, tanto da procurargli diverse fratture, per poi rapinarlo dei 2000 euro che custodiva nel giubbotto. La polizia era riuscita immediatamente a risalire alla loro identitĂ  grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza, tuttavia le ricerche dei due rapinatori avevano dato esito negativo. Fino a ieri. I due si trovano adesso nel carcere Gazzi

Condividi




Change privacy settings