Epifania, spostato evento da Cairoli al Duomo: dispetto dell’assessore Scattareggia?

“Oggi l’evento Magical Dreams&Salvin, precedentemente previsto a Piazza Cairoli è stato misteriosamente spostato a Piazza Duomo. A pensar male si fa peccato ma quasi sempre si indovina, diceva anni fa Andreotti. Ecco spiace dirlo ma a me pare una ritorsione bella e buona, e mi dispiace per i colleghi commercianti della Piazza che pagano colpe non loro”.

Lino Santoro Amante, presidente di Messina Incentro, lo scrive su in un post su Fb, commentando l’assurda decisione di spostare un evento programmato per il giorno dell’Epifania a piazza Cairoli. Sono oscuri i motivi dello spostamento dello spettacolo che era stato programmato a piazza Cairoli, dal momento che a piazza Duomo erano previsti altri eventi proprio in occasione dell’ultima festivitĂ  natalizia.

“E adesso? Cosa devo aspettarmi? qualche dispetto verso la mia attivitĂ ? Volete fare qualche blitz? Io con il lavoro, frutto dei sacrifici della mia famiglia non scherzo, che sia chiaro a tutti! Come si dice a Messina, cornuto e bastonato, peccato però che io a fare la vittima sacrificale non ci sto!”. Conclude polemicamente Santoro nel suo post che è destinato a sollevare una nuova polemica intorno all’assessore agli Spettacoli, Pippo Scattareggia.

Condividi




Change privacy settings