Ars, De Domenico era ineleggibile: Laccoto si riprende il seggio

Il Tribunale di Palermo ha sentenziato l’ineleggibilitĂ  di Franco De Domenico, eletto all’Ars nelle file del Pd. Ne dĂ  notizia livesicilia.it, che spiega i motivi della ineleggibilitĂ  del docente messinese. Secondo i magistrati del Tribunale di Palermo, cui si è rivolto Laccoto, De Domenico era ineleggibile perchĂ© direttore generale dell’Ateneo messinese e, quindi, destinatario di finanziamenti pubblici.

Con questa sentenza Laccoto tornerebbe a sedersi fra i banchi dell’Assemblea regionale siciliana, anche se De Domenico ha giĂ  annunciato che ricorrerĂ  in appello.

Occorre specificare che la sentenza non è esecutiva, pertanto si attende l’esito del secondo grado di giudizio.

Condividi




Change privacy settings