Clamorosa scoperta di De Luca: I dirigenti hanno percepito soldi non dovuti

“I dirigenti del Comune di MESSINA hanno percepito 800 mila euro in piu’ del dovuto negli anni dal 2010 al 2019. Un danno erariale enorme perche’ l’indennita’ di risultato non poteva essere erogata, ma anche l’indennita’ di posizione e’ stata calcolata in modo sbagliato”. A dirlo in una nota il sindaco Cateno De Luca, che lo ha scopert leggendo i bilanci. “E’ ovvio – spiega – che adesso daro’ mandato agli uffici a recuperare tali somme. Negli uffici comunali da ora si lavora e quindi adesso prepareremo la delibera e poi pretendo il parere tecnico e contabile. Se qualche dirigente si rifiutera’, rispondera’ di omissione. Qua c’era un danno erariale enorme; noi lo abbiamo ridotto ma vi assicuro, cio’ che e’ stato indebitamente percepito sara’ restituito fino al centesimo”.

Condividi




Change privacy settings