Muore al Pronto soccorso, i familiari tentano di linciare una dottoressa

Un uomo di 79 anni è morto questa sera al Pronto soccorso del Policlinico, probabilmente a causa di una emorragia.

Quando i parenti hanno appreso la notizia del decesso hannn tentato di aggredire la dottoressa di turno.

Solo l’intervento delle guardia giurate hanno evitato il peggio. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra volante.

I parenti della vittima (Giuseppe V.) stanno valutando se presentare una denunzia contro i sanitari del Pronto soccorso del Policlinico.

Condividi