Tenta di farsi saltare in aria con 5 bombole: panico a Camaro San Paolo

Momenti di panico questo pomeriggio a Camaro San Paolo, nelle vicinanze del ponte delle ferrovie. Il signor Giacomo Russo, balzato ieri agli onori della cronaca in quanto l’Amam gli aveva annunciato che oggi avrebbe proceduto col taglio dell’acqua nonostante le pessime condizioni in cui versa la sua casa, stava per mantenere fede alla folle promessa di farsi saltare in aria con le bombole del gas in segno di protesta.

In particolare, l’uomo ha aperto ben cinque bombole del gas, sprigionando nel giro di pochi minuti un’intensa puzza di gas che ha suscitato immediatamente ansia e preoccupazione. Sul posto sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti di polizia, i quali dopo ore di trattative sono riusciti a convincere l’uomo a desistere dall’estremo gesto di protesta. Adesso le bombole sono state prelevate dai vigili del fuoco.

Condividi




Change privacy settings