Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'wp_pre_kses_block_attributes' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.messinaoggi.it/home/website/wp-includes/class-wp-hook.php on line 288

Amam annuncia il taglio dell’acqua, lui minaccia di farsi esplodere

Quello che vedete nella foto in evidenza è il signor Giacomo Russo, ex autista di un’azienda di trasporto che ad oggi risulta essere parzialmente invalido. Il signor Russo vive a Camaro San Paolo, in una delle tante case presenti sotto l’ex ponte delle ferrovie.

Chiamarla casa è in effetti un eufemismo considerate le condizioni in cui versa l’immobile, e com’è giusto che sia è stata censita dall’Agenzia comunale per il risanamento affinchĂ© anche l’uomo possa vivere in futuro con la sua famiglia in una casa che sia degna di questo nome.

Eppure oggi a casa del signor Russo si sono presentati alcuni operatori Amam, e di certo non per portargli buone notizie: all’uomo è stato infatti annunciato che da domani verrĂ  tagliata la fornitura idrica presso la propria abitazione per via delle utenze non pagate. Una situazione inaccetabile per il signor Russo, che preso dall’esasperazione ha minacciato ai presenti che si farĂ  saltare in aria con la bombola del gas se domani gli operatori Amam procederanno effettivamente col taglio del servizio.

Quanto chiede l’uomo è di essere maggiormente tutelato, perchĂ© ritiene inaccettabile una decisione di questo tipo considerata l’abitazione in cui vive.

Condividi