Giostra, sostituiti pali pericolanti. Bucalo: “L’incolumitĂ  dei cittadini prima di tutto”

La ditta che ha in appalto la manutenzione degli impianti di pubblica illuminazione ha concluso ieri sera a tarda ora il lavoro di sostituzione dei pali pericolanti nel rione San Matteo. Dopo le numerose segnalazioni da parte dell’attivo consigliere della V Circoscrizione, Giovanni Bucalo, si è completato il lavoro di messa in sicurezza degli impianti di pubblica illuminazione.

In particolare sono stati rimossi e ricollocati i pali nelle vie Monte Vettore a Villa Lina e in via Margherita Cresceli a San Matteo.

“Prima di tutto viene l’incolumitĂ  dei cittadini – ha commetato Bucalo – perchĂ© da mesi segnalavo la presenza di questi pali pericolanti che costituivano un autentico pericolo per i cittadini. Per questo devo ringraziare l’assessore Massimiliano Minutoli, il quale ha dimostrato grande sensibilitĂ  nei confronti delle periferie dimenticate da anni dalla pubblica amministrazione. Adesso mi sto impegnando per il ripristino di un impianto di pubblica illuminazione che è inattivo da anni, in un quartiere della nostra Circoscrizione”.

 

Condividi