Laboratori odontiatrici, l’Asp replic alla Uil-Fpl

In relazione alla nota della UIL FPL sui servizi odontoiatrici di Capo d’Orlando e S. Agata si fa presente che l’Organizzazione Sindacale scrive ancora una volta inesattezze; questa Azienda ha acquistato e giĂ  collaudato 8 nuovi riuniti odontoiatrici per le case circondariali di Gazzi e Barcellona per i Poliambulatori di Pistunina e via del Vespro in cittĂ , e per i Poliambulatori di Milazzo, Brolo, Capo d’Orlando e Lipari.
Sono altresì in ordine altri sette riuniti odontoiatrici per i Poliambulatori di Barcellona, Milazzo, Tortorici, S.Alessio, Patti, Francavilla di Sicilia e S. Piero Patti.
Relativamente al presidio di S.Agata il riunito è stato acquistato e consegnato e dopo avere risolto alcune criticità di messa a norma, relative ai locali, verrà a breve reso funzionante.
Questo il dato certo e reale, riscontrabile da chiunque; non si comprende pertanto, dopo avere acquistato 15 riuniti odontoiatrici, cosa la UIL intenda con la frase “delegare servizi sanitari all’esterno”.
Preso atto delle continue “esternazioni” prive di riscontro da parte della UIL Fpl, si fa presente che non si replicherĂ  piĂą ad ulteriori note tese a mettere in cattiva luce l’Azienda Sanitaria di Messina.

Condividi