Si chiude oggi “Salina doc festival@

Si conclude oggi sabato 14 settembre, la XIII edizione del SalinaDocFest – Festival del Documentario Narrativo, fondato e diretto da Giovanna Taviani, quest’anno nel segno delle “(R)ESISTENZE”. In mattinata, dopo la proiezione alla Sala Congressi di Malfa di Buongiorno, notte, il film del regista Marco Bellocchio che e’ tra gli ospiti del Festival, si svolgera’ la Premiazione ufficiale del SalinaDocFest con l’annuncio dei vincitori del Premio Tasca D’Oro e del Premium Signum del Pubblico, insieme alla nuova Menzione Speciale WIF nata in collaborazione con WIF – Women in Film. Grande attesa la sera a Santa Marina Salina per la chiusura del Festival. Alle 21.30 l’anteprima nazionale dello spettacolo teatrale “Refugees il respiro dei migranti – Salina Opera Paese”. Lo spettacolo itinerante sul tema dei migranti e’ stato ideato, scritto e diretto da Ugo Bentivegna con la collaborazione di Lorenza Fruci e le musiche originali di Mario Incudine, condirettore artistico della sezione musica del SalinaDocFest. Protagonista di questa rappresentazione inedita l’isola di Salina e i suoi abitanti che saranno coinvolti come interpreti essi stessi della storia accanto a Marianella Bargilli, Mario Incudine, Ugo Bentivegna, Enrica Arcuri protagonisti dello spettacolo. Seguira’ l’assegnazione dei Premi Speciali del Festival. Marco Bellocchio ricevera’ da Alessandro Belli il Premio Ave – Energia Della Poesia, Poesia Dell’energia, Letizia Battaglia ricevera’ il Premio Irritec Sicilia.Doc. e a Abraham Yehoshua andra’ il prestigioso Premio Ravesi “Dal testo allo schermo”.

Condividi