Sicurezza stradale, torna la campagna Speed: intensificati i controlli tra il 12 e il 18 agosto

Il network europeo delle polizie stradali Tispol ha programmato per il periodo che va dal 12 al 18 agosto la campagna europea Speed. Pertanto, la Polstrada realizzerà sull’intero territorio nazionale mirati controlli velocitari con i servizi tutor e Vergilius sulle arterie autostradali e di grande comunicazione laddove è installato e attivo questo particolare sistema di rilevamento medio e puntuale della velocità. Inoltre, saranno utilizzate apparecchiature di rilevamento della velocità di ultima generazione quali l’Autovelox 106 e il Trucam, strumenti che anche a distanza di un chilometro, con il supporto di foto e video, permettono non solo di rilevare la velocità ma anche l’avvenuta revisione del veicolo, oltre all’eventuale circolazione in assenza dell’assicurazione obbligatoria.

Tispol è una rete di cooperazione tra le polizie stradali, nata nel 1996 sotto l’egida dell’Unione Europea, alla quale aderiscono tutti i paesi membri, tranne la Grecia e la Slovacchia, oltre alla Svizzera, la Serbia, la Turchia e la Georgia. L’Italia è rappresentata dal servizio di Polizia Stradale del Ministero dell’Interno, che ha tenuto la presidenza operativa sino allo scorso aprile e attualmente ricopre la presidenza onoraria.

 

 

Condividi