Meteo, l’estate perfetta

La terza decade di Luglio accredita l’ottima qualitĂ  che l’anticiclone delle Azzorre ( risorto) sta conferendo alla nostra PERFETTA estate strettese.
Dopo qualche effimera digressione subtropicale ( per fortuna MAI ostinata e MAI campale), la bella stagione si è nuovamente incanalata sui sentieri di una mitezza mediterranea, con temperature perfettamente allineate ai canoni mediterranei e marcata escursione termica.
Se proprio vogliamo cercare il pelo nell’uovo, l’unica pecca di questa estate che mette d’accordo tutti, è il normale aumento del tasso dell’umiditĂ  relativa fra le ore notturne e l’alba. Ma questa è una sottigliezza assolutamente preventivabile, che non deve mai destare scalpore in presenza di mari caldi. Ci può stare.
Nelle prossime ore, l’anticiclone delle Azzorre proseguirĂ  senza alcun problema il suo encomiabile ruolo di restaurazione della classica estate old style, sventando efficacemente le offensive dell’anticiclone subtropicale, costretto a sollevarsi verso latitudini scandinave e britanniche.
Come evidenzia Ecmwf, i massimi di gpt saranno accampati sul settore occidentale del Mediterraneo, decentrando il fulcro strutturale fra penisola iberica, Baleari, Francia e Sardegna.
La vasta saccatura atlantica tenderĂ  a roteare lontano dalle coste portoghesi ( in pieno oceano), consentendo alla Sicilia di fruire dell’appendice altopressoria di natura azzorriana.
Con questo quadro sinottico, risulta chiaro e inequivocabile che il bel tempo estivo non avrĂ  alcun rivale almeno fino al 3 Agosto. Cielo sereno, qualche innocuo addensamento cumuliforme sul far della sera, mentre la soliditĂ  strutturale ( gpt 592 dam) inibirĂ  categoricamente la termo convezione pomeridiana.
I venti spireranno a regime di zefiro dai quadranti settentrionali, con il vento cavaliere strettese (NE). Pertanto, tutti i nostri mari risulteranno in buone condizioni per una sicura balneazione.
La temperatura, stazionaria domenica, tenderĂ  a risalire lievemente da martedi, con la colonnina di mercurio che lambirĂ  i 29-30° all’ombra.
Il tasso dell’UR farĂ  segnare valori mediamente elevati compresi fra il 50 e il 90%.
Le tendenze del tempo a medio termine prefigurano i propositi erettivi dell’ hp suptropicale, che mirerĂ  paesi bassi, Regno Unito e penisola Scandinava. Gran calura sull’Europa centro/ settentrionale, mentre la Sicilia sarĂ  estromessa dal ramo ascendente. Estate sopraffina, con caldo sopportabilissimo e mai opprimente. Cosa volere di piĂą? Un grazie di cuore e arrivederci.

Condividi




Change privacy settings