Fiumara Guardia, denunciato titolare di un cantiere nautico per inquinamento ambientale

Inquinamento ambientale: questa l’accusa nei confronti di G.P., titolare di un cantiere nautico di Fiumara Guardia. Gli agenti della Municipale, sezione tutela del territorio, guidati dal commissario Giovanni Giardina, hanno scovato un tubo di scarico delle acque nere convogliato in un tombino delle acque bianche, posto sulla pista ciclabile della litoranea.

Il blitz al cantiere nautico è scattato con molta probabilitĂ  in seguito ad una segnalazione giunta al Comando della Polizia Municipale. Ieri mattina gli uomini guidati da Giardina si sono presentati al cantiere nautico che si trova a Fiumara Guardia dove hanno effettuato le ispezioni per l’intera mattinata.

Al termine dei controlli sarebbero emerse delle irregolaritĂ  che hanno comportato la denuncia del titolare del cantiere nautico con l’accusa di inquinamento ambientale.

Condividi




Change privacy settings