Lampedusa, Alex scortato in porto. Dal molo: “Bravi, bravi”

Il veliero Alex è appena entrato nel porto di Lampedusa scortato da una motovedetta della Guardia di Finanza e da un gommone della Capitaneria di porto. Il veliero, con a bordo 41 dei 54 migranti soccorsi in acque libiche, aveva dichiarato lo “stato di necessità”, avendo finito i rifornimenti di acqua e con i servizi igienici praticamente inservibili. Alex ha attraccato nelle banchina del porto di Lampedusa.

Dal molo qualcuno ha applaudito, altre persone hanno gridato “bravi, bravi”. Sono presenti le forze dell’ordine. I migranti, tutti con il salvagente addosso, sono sul ponte del veliero in attesa.

Condividi