Laimo: “Caos litoranea, istituire navette notturne””

La litoranea durante il periodo estivo nelle ore serali e notturne, riguardanti la movida messinese, risulta essere frequentatissima da autovetture e motocicli, e purtroppo ogni anno si registrano incidenti gravi o piĂą o meno gravi.
A tal riguardo il consigliere della V Circoscrizione, Franco Laimo, “propone l’inserimento nelle ore notturne di bus navetta che facciano la spola, con frequenza ogni dieci minuti, tra il parcheggio del terminal Annunziata fino a Mortelle coprendo l’intera litoranea ove sono presenti lidi e locali notturni frequentatissimi da giovani e meno giovani.
L’idea – prosegue Laimo – sarebbe quella di disincentivare l’utilizzo dei mezzi propri e attraverso un biglietto di costo simbolico invogliare ed incentivare la collettivitĂ  tutta ad usufruire di un servizio che potrebbe rivelarsi utile sotto tutti i punti di vista: meno incidenti, meno rischi di guida in stato di ebbrezza, miglioramento della viabilitĂ  e vivibilitĂ  nelle ore serali e notturne.
Al tempo stesso sarebbe opportuno effettuare controlli e tappeto “a tolleranza zero” in tutto il tratto, spesso teatro di incidenti mortali”.

Condividi




Change privacy settings