Operaio trovato morto in un cantiere, disposta autopsia

Un operaio di 36 anni è stato trovato privo di vita dai colleghi in un cantiere edile di Taormina.

L’uomo, residente a Fiumefreddo, lavorava per una ditta e questa mattina si era recato regolarmente sul posto di lavoro.

A fare la scoperta sono stati altri operai, i quali hanno trovato il collega disteso per terra.

Nonostante i soccorsi inmediati, per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Aperta una inchiesta dalla Procura di Messina: il magistrato ha disposto l’esame medico-legale per conoscere le cause del decesso.

Condividi