Saverio Romano: "La proposta di Miccichè ha un doppio limite"

Redazione

Saverio Romano: "La proposta di Miccichè ha un doppio limite"

mercoledì 29 Maggio 2019 - 10:30
Saverio Romano: "La proposta di Miccichè ha un doppio limite"

“Bisogna ripartire dall’idea condivisa a Cefalù per creare un centro moderato per dare una prospettiva politica perche’ in questo momento c’e’ poco da festeggiare se Lega e M5s insieme in Sicilia sono al 50%: se decidessero di andare al governo nell’isola lo farebbero in due ore. Ne parlero’ con Berlusconi, ritengo che il presidente non debba tornare indietro, deve essere lui il lievito per fare crescere una forza di centro e popolare”. Cosi’ in conferenza stampa, Saverio Romano, giunto alle spalle di Berlusconi e Giuseppe Milazzo nella lista di Fi, che ha ottenuto un seggio nella circoscrizione Isole. Romano si rivolge anche a Gianfranco Micciche’: “La sua proposta ha un duplice limite: non si parla con soggetti che non siano interlocutori politici e non credo che ci sia spazio in Italia per fare una operazione di centrodestra che in questo momento abbia una spinta diversa”. Romano contesta al commissario di Fi l’accordo fatto con il sindaco di Messina, Cateno De Luca. “E’ sbagliato che rivendichi il patto della Madonnina, per giunta blasfemo, lanciando Cateno De Luca come il futuro candidato alla Presidenza della Regione siciliana – afferma Saverio Romano – quando abbiamo un presidente in carica da un anno e mezzo e davanti tre anni e mezzo di legislatura”