Caso-Nemo Sud, arrivano gli ispettori regionali. Razza: "Non accetto strumentalizzazioni"

Redazione

Caso-Nemo Sud, arrivano gli ispettori regionali. Razza: "Non accetto strumentalizzazioni"

venerdì 24 Maggio 2019 - 22:31
Caso-Nemo Sud, arrivano gli ispettori regionali. Razza: "Non accetto strumentalizzazioni"

“In relazione alle notizie di stampa  circa l’attività di approfondimento sul Centro Nemo Sud di Messina, curata dal competente servizio dell’Assessorato Regionale per la Salute a seguito dei numerosi esposti rivolti tanto alle autorità nazionali quanto a quelle locali, va evidenziato che si pone nell’esclusiva tutela dei pazienti, dei lori familiari e dei professionisti che lavorano nella struttura. Pertanto, ogni diversa interpretazione (e strumentalizzazione) esula certamente dall’esame della documentazione che è l’unico obiettivo della commissione”. Lo precisa l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, in merito al ruolo del commissione incaricata di esaminare la condizione del Centro Nemo Sud che svolge assistenza in favore di persone con gravi disabilità neuromotorie.

Razza fa sapere inoltre di avere “sentito il Magnifico Rettore dell’Università di Messina pregandolo di estendere il senso di questa misura disposta dal competente Dipartimento nell’ambito dell’attività gestionale”.