SanitĂ , il ministro Grillo in Sicilia: “Ci sono grandi potenzialitĂ ”

“Abbiamo sbloccato il tetto di spesa per tutte le regioni in piano di rientro, quindi anche per la Sicilia, che comunque ne e’ uscita. Abbiamo anche la possibilita’ per tutte le Regioni di stabilizzare il personale che ha contratti precari. Adesso lo spazio c’e’, si tratta solo di buona volonta’ politica. Poi, quello della carenza di specialisti e’ un problema nazionale e strutturale. Ci stiamo lavorando ma non si puo’ risolvere in un giorno”. Lo ha detto il ministro della Salute Giulia Grillo rispondendo alle domande di cronisti a margine di una sua visita nell’Unitá Spinale dell’ospedale Cannizzaro di Catania.

Per i disabili il servizio pubblico sicuramente fa la sua parte per quanto riguarda la riabilitazione e altro, c’e’ un aspetto che e’ invece piu’ sociale su cui ci responsabilizzano tantissimo Luca e Danilo, a cui io voglio prendere parte tutte le volte che e’ possibile. E’ quello del contesto in generale, del ritorno alla vita di una persona che ha avuto un trauma ed e’ diventata all’improvviso disabile. Su questo secondo me c’e’ ancora tanto lavoro da fare – ha sottolineato la Grillo -. Purtroppo non posso seguire il tema della disabilita’ direttamente perche’ e’ passata al Ministero della Disabilita’, pero’ lĂ­ ci stiamo lavorando tantissimo e il mi auguro si comincino a vedere a breve i frutti di questo lavoro perche’ veramente credo sia un atto di civilta’ fare vivere bene le persone che hanno una disabilita’ e non hanno le stesse opportunita’ degli altri”

Condividi




Change privacy settings