Sequestrato ospizio, non era in regola con collaudi e scarichi

Redazione

Sequestrato ospizio, non era in regola con collaudi e scarichi

lunedì 20 Maggio 2019 - 21:32
Sequestrato ospizio, non era in regola con collaudi e scarichi

I carabinieri hanno sequestrato oggi a Itala la residenza sanitaria assistenziale “Giardino Sui Laghi”, in esecuzione di decreto emesso dal Gip del Tribunale su richiesta della Procura.

E’ stata notificata un’informazione di garanzia ai legali rappresentanti della “Spa Eurogestione”, societa’ di gestione della struttura, nonchè al direttore dei lavori che ha curato la realizzazione dell’opera e ai legali rappresentanti della “Alva Immobiliare S.R.L.”, proprietari del complesso residenziale “Le Terrazze”, ritenuti responsabili a vario titolo di immissioni in mare di reflui fognari non depurati, getto pericoloso di cose, inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, utilizzo di costruzione senza collaudo, omesse comunicazioni del Direttore dei lavori.

Secondo l’accusa la residenza sanitaria assistenziale “Giardino Sui Laghi” di Itala ed il complesso residenziale “Le Terrazze” siano stati utilizzati prima del rilascio del certificato di collaudo. Inoltre l’inchiesta ha consentito di fare emergere che la struttura “Giardino Sui Laghi” e’ dotata di un impianto di depurazione non a norma da cui sono stati immessi in mare reflui non correttamente depurati