L'Università di Messina presenta due brevetti a "InnovAgorà"

Redazione

L'Università di Messina presenta due brevetti a "InnovAgorà"

mercoledì 08 Maggio 2019 - 17:13
L'Università di Messina presenta due brevetti a "InnovAgorà"

Sono due i brevetti Unime in mostra ad InnovAgorà, la prima “piazza dei brevetti e dell’innovazione italiana”, un luogo in cui conoscere e valorizzare tecnologie dal forte impatto innovativo, nate nel mondo della ricerca pubblica e oggi a disposizione dello sviluppo economico e sociale del Paese. Un evento, che si conclude oggi a Milano, promosso dal Ministero dell’Istruzione dell’Universita’ e della Ricerca e organizzato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche insieme al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, in cui imprese e investitori potranno confrontarsi attraverso workshop tematici, focus specialistici e incontri B2B. I due brevetti di UniME in mostra all’evento: Apparato di isolamento (verticale) per la protezione sismica alla base di una struttura (a Milano in rappresentanza del gruppo di inventori UniME, Isabella Failla e Salvatore Ingegneri); Dispositivo di sicurezza per la conduzione di operazione di movimentazione di carichi (a Milano in rappresentanza del gruppo di inventori UniME, Maria Francesca Milazzo). “Questo brevetto e’ un sistema di isolamento sismico alla base – ha detto Salvatore Ingegneri – che viene interposto fra il terreno e la struttura; permette di mitigare gli effetti dell’azione sismica sussultorea, quindi quella verticale. In commercio sono, al momento, disponibili solo dispositivi simili per l’azione orizzontale del sisma e quindi questo brevetto ha l’obiettivo di colmare il vuoto tecnologico oggi presente”. Sono 30 i brevetti Unime a titolarita’ parziale o totale dell’Ateneo, con un notevole incremento negli ultimi due anni; 14, infatti, sono quelli depositati nel 2017 e 2018.(ANSA).