Falsi braccianti agricoli, scoperta truffa all’Inps da tre mln di euro

I Finanzieri di Messina hanno notificato un “avviso di conclusioni di indagini preliminari” emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Barcellona P.G. nei confronti di C.R. –  operante nel settore agricolo – denunciato per il reato di truffa aggravata ai danni dello Stato, indebite compensazioni di crediti inesistenti e dichiarazione infedele.

L’indagine è stata condotta dagli uomini della Tenenza di Barcellona Pozzo di Gotto. Truffati all’Inps quai tre milioni di euro.

Condividi