Acr Messina, quattro club scrivono alla societĂ 

Nocs, Uragano Cep, Fedelissimi e Vecchia Maniera rispondono alla nota della societĂ  Acr Messina riguardo un incontro avuto con la tifoseria.

“Chiamati in causa, nostro malgrado, dalla nota diffusa dalla societĂ  ACR Messina ci troviamo costretti ad utilizzare lo stesso loro mezzo per fare chiarezza.

Pensavamo che una discussione a quattrocchi rimanesse tale senza la necessitĂ  di dover, unilateralmente, decidere di rendere pubblico un incontro voluto in primis dalla proprietĂ  .

Anche stavolta, modi e tempi, sono stati sbagliati da gente che con il calcio vero nulla ha da spartire.

Confermiamo che un incontro c’è stato, così come i toni si siano mantenuti, com’è nel nostro costume, nell’alveo dell’educazione seppur con toni decisi da parte nostra.

Quello che forse è sfuggito ai nostri interlocutori, nonostante ribadito più volte e suffragato da decine di episodi menzionati, è che non abbiamo assolutamente fiducia in loro e che li riteniamo inadeguati a fare calcio.

Invitiamo quindi la famiglia Sciotto a passare la mano come dichiarato nel loro comunicato. Noi staremo alla finestra”. aspettando.

Condividi