Operazione Matassa, le richieste della Procura

La Procura di MESSINA ha chiesto la condanna a 5 anni e 4 mesi dell’ex deputato del Pd Francantonio Genovese e a 5 anni e 6 mesi del cognato Franco Rinaldi, imputati al processo nato dall’inchiesta sui collegamenti tra clan messinesi ed esponenti politici. Le accuse sono, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione elettorale, concorso esterno in associazione mafiosa e associazione a delinquere finalizzata al voto di scambio. I pm hanno poi chiesto 7 anni e 4 mesi per Paolo David, 2 anni e 7 mesi per Giuseppe Capurro, 4 anni per Giuseppe Picarella, 3 anni per Paolo Siracusano. Alla sbarra, oltre ai politici, c’erano gli uomini del clan di Santa Lucia sopra Contesse e Camaro.

Condividi