Incidente viale Regina Elena, Laimo: “Da tempo si chiede più sicurezza”

Sull’incidente di ieri sera che ha vista coinvolta una donna di 58 anni con i suoi due cagnolini mentre attraversava la strada per gettare l’immondizia, interviene il consigliere della quinta circoscrizione Franco Laimo. “Da tempo si chiede una maggiore sicurezza sia sul viale Regina Elena che su tutte le nostre strade del territorio circoscrizionale; la scarsa illuminazione e le alberature non potate rendono davvero rischiosa la viabilità per pedoni, automobilisti e centauri. I pini della circonvallazione, necessitano di un improcrastinabile restyling che renda più sicura la viabilità stessa al fine della salvaguardia della sicurezza pubblica e privata di automobilisti e pedoni.
Dalla sede della quinta circoscrizione, continua Laimo, tantissime sono le richieste ed anche una delibera sulle potature che vede tante altre zone come ad esempio il Viale Giostra che necessitano di importanti interventi di potatura.
Per quanto concerne l’illuminazione poi, si rivela insufficiente in questa importante arteria ad alta densità abitativa.
Laimo si auspica un rapido intervento al fine di evitare prossimi ed ulteriori incidenti di questo tipo.

Condividi