“Corsi d’oro 2”: chiesti 12 anni di pena per Genovese

Dodici anni di reclusione per Francantonio Genovese, 7 anni e 10 mesi per Elio Sauta, 7 anni e mezzo per Elena Schirò, 4 anni e 4 mesi per Salvatore Natoli e Stefani Galletti, 4 anni per Natale Lo Presti, 5 anni per Graziella Feliciotto, 3 anni e 9 mesi per Carmelo Favazzo, 3 anni e 3 mesi per Natale e Carmelo Capone, 3 anni e 2 mesi per Giuseppina Pozzi, 2 anni e 2 mesi per Concetta Cannavò, infine la condanna anche per l’associazione a delinquere per Francesco Rinaldi (che in primo grado era stato assolto da questa accusa) e la condanna finale a 3 anni e mezzo per lui.

Per gli altri imputati l’accusa ha chiesto la conferma della sentenza di primo grado. Sono queste le richieste che la Procura generale ha formulato alla Corte d’Appello che si occupa dell’inchiesta “Corsi d’oro 2”, il processo sulla gestione della formazione professionale alla metĂ  del decennio scorso da parte della “galassia” Francantonio Genovese, nell’asse con Elio Sauta e Melino Capone.

 

Condividi