Acr Messina, fondamentale successo di misura a Gela

Formazione rimaneggiata per il Gela che devono fare a meno di Ragosta, in porta il secondo portiere Pizzardi, assente anche Sowe e La Vardera per squalifica, Favero ed Aveni per infortunio. Nel Messina non c’è Marzullo, al suo posto Tedesco.

La cronaca: partita iniziata da due minuti, niente da segnalare. 5′ ci prova Amadio con Pizzardi che respinge di pugno. 6′ angolo di Mannoni e colpo di testa di Retucci che supera la traversa. 11′ il Messina colpisce la traversa con Cocimano. 18′ ammoniti Mileto e Zappalà. 32′ lancio di Polito e Mengoli al volo manda fuori. 34′ qualche pericolo per il Messina sui ripetuti cross del Gela. 36′ punizione per il Messina  e Zappalà colpisce di testa e sfiora la rete. 45′ Retucci e Polito in contropiede, ma la palla arriva a Lourencon che ferma l’azione. Dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo tra Gela e Messina.

Inizia la ripresa ed al 1′ Polito impegna Lourencon. 4′ il Messina passa in vantaggio con un diagonale di Catalano servito centralmente da Cocimano. 17′ il Messina manca il raddoppio quando Catalano serve il solitario Arcidiacono che mette a lato. Siamo al 30′ ed ancora il Messina in vantaggio. 34′ Parata di Pizzardi su Arcidiacono. 37′ tiro di Mengoli, para Lourencon. 40′ tiro a giro di Ragosta e da due passi Retucci manda alto sulla traversa. 43′ ancora un’occasionissima per Ragosta che sbaglia l’appoggio a rete di testa. 49′ ancora Ragosta tira e la palla deviata finisce nelle mani di Lourencon. Il Gela non riesce a rendersi pericoloso sino all’arrivo del triplice fischio di Taricone da Perugia.

Il Messina vince e si stacca di ben quattro punti dalla zona play-out.

GELA-MESSINA 0-1

Marcatore: 4′ st Catalano

Gela: Pizzardi, Brugaletta, Misale , Mannoni, Sicignano, Mileto, Mengoli, Di Domenico (15′ st Ragosta), Dieme, Polito (33′ st Costarelli), Retucci. A disposizione: Vella, Nicastro, Mauro,  Selvaggio E.,  Scicolone. All. S.Brucculeri

Messina: Lourencon, Biondi, Barbera, Traditi, Zappalà, Ferrante, Arcidiacono, Amadio (33′ st Ba Siny), Tedesco (20′ st Bossa), Cocimano (48′ st Selvaggio A.), Catalano (44′ st Marzullo). A disposizione: Meo, Carini,  Candè, Pirrone, Aldrovandi. All.O.Biagioni

Arbitro: S.Taricone della sezione di Perugia

Assistenti: F.Bentivegna e P.Bennici di Agrigento

Ammoniti: Mileto (G), ZappalĂ  (M), Mengoli (G), Barbera (M)

Espulsioni: All. Brucculeri (G)

Angoli: 6 – 0

Recupero: 1′ – 5′

Condividi