Carnevale a piazza Cairoli, ieri l’inaugurazione. Oggi sport e divertimento

S’è aperto ufficialmente con la festa di apertura il “Carnevale a piazza Cairoli”, promosso dall’associazione Messina Incentro, presieduta da Lino Santoro Amante. All’evento hanno preso parte il sindaco, Cateno De Luca, e l’assessore agli Spettacoli, Pippo Scattareggia.

Nonostante il freddo gelido è stata molto partecipata la cerimonia di apertura dei festeggiamenti del Carnevale in piazza, realizzato grazie al sostegno di sponsor privati. Durante la serata è stato proiettato un filmato realizzato dal regista Salvo Grasso che ripercorre la storia di Messina in appena due minuti, dalla distruzione del terremoto alla rinascita, poi alla depressione e adesso alla nuova rinascita grazie all’iniziativa dei privati. Si è trattato di un autentico tributo a chi si sta impegnando (vedi la Messina Incentro), per dare uno slancio all’imprenditoria del centro cittadino.

Il sindaco ha manifestato il suo gradimento per le iniziative di Messina Incentro e si è detto entusiasta per il ritorno del Carnevale a Messina dopo quasi un ventennio di assenza.

Lino Santoro Amante, durante il suo intervento, ha ringraziato i partner che hanno sostenuto l’iniziativa. L’evento è stato reso possibile grazie alla collaborazione di Blue Sea in Sicily, rappresentata da Giuseppe D’Angelo.

Particolarmente apprezzato lo spettacolo proposta dalla scuola di danza “Lula” con scintillanti coreografie in tema carnascialesche. L’addobbo della piazza con “figuri” del Carnevale è stato curato dalla ditta “Silipigni”.

Oggi in piazza è previsto sport, e poi spettacoli e danze. Aperta la “Casa di Giulia” con laboratori creativi curati dalla medesima libreria.

Condividi