Pescatore in mare salvato da Guardia Costiera a Lipari

Un pescatore di 65 anni caduto in mare mentre era con la sua barca ad un centinaio di metti dalla spiaggia di Acquacalda, borgo marinaro di Lipari, e’ stato salvato ieri sera dalla Guardia Costiera. A dare l’allarme alla sala operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari tramite il numero per le Emergenze in mare sono state da alcune persone che dalla costa hanno udito le richieste di aiuto.

Una motovedetta, giunta dopo una decina di minuti, ha intercettato e recuperato l’uomo. Constatate le sue precarie condizioni fisiche dato un lieve stato di ipotermia, l’uomo e’ stato spogliato degli indumenti bagnati, asciugato e riscaldato con una coperta termica. L’unita’ e’ poi giunta nel porto di Sottomonastero, da dove l’uomo è stato trasferito con un’ambulanza del 118 in ospedale, dove le sue condizioni di salute sono apparse in netto miglioramento.

Condividi